Domande frequenti

I diamanti di Tiffany provengono da zone non interessate da conflitti?

Sì, grazie ai nostri standard rigorosi non accettiamo diamanti provenienti da zone di conflitto. Quale leader mondiale per il lusso sostenibile, Tiffany & Co. si impegna ad approvvigionarsi di materiali preziosi e naturali in modo etico e sostenibile. Abbiamo adottato una politica di “tolleranza zero” nei confronti dei diamanti provenienti da zone di conflitto e per l’approvvigionamento dei nostri diamanti ci rivolgiamo esclusivamente ai fornitori e ai paesi che partecipano al Kimberley Process.


Per saperne di più