The 4Cs of Diamonds

Le 4C

Come le impronte digitali degli esseri umani, ogni diamante presenta alcune caratteristiche distintive. Le 4C (colore, purezza, taglio e peso in carati) costituiscono gli standard accettati a livello mondiale per valutare la qualità di un diamante. Noi di Tiffany accettiamo solo lo 0,04% dei diamanti destinati alla gioielleria mondiale.

Taglio

Il taglio è determinato dal modo in cui le faccette di un diamante reagiscono alla luce.

Purezza

La purezza è un parametro utilizzato per valutare la purezza e la rarità di una pietra.

Leader nella tracciabilità dei diamanti

Crediamo che la maestria artigianale inizi dal rispetto del mondo della natura, attraverso un approvvigionamento responsabile delle materie prime della migliore qualità, e che continui fino alla creazione di ogni singolo gioiello. Dal momento stesso in cui vengono estratti dalla terra, i diamanti Tiffany selezionati per i nostri anelli di fidanzamento passano nelle mani dei più abili artigiani, che lavorano con passione e precisione per esaltarne lo splendore e l’intensa luminosità. Quando un diamante grezzo è ritenuto all’altezza del nome Tiffany, viene affidato ai nostri esperti tagliatori e ai nostri mastri artigiani. Tiffany è orgogliosa di impiegare oltre 1.500 tagliatori e lucidatori esperti nei suoi laboratori all’avanguardia e di adottare pratiche di approvvigionamento che rispettano i luoghi e le persone che ci offrono questa straordinaria bellezza. Inoltre, Tiffany supera quanto stabilito dal Kimberley Process attraverso un controllo stringente della filiera e promuovendo standard globali più rigorosi, per garantire la protezione dei diritti umani e dell’ambiente.