Tiffany & Co The Guide To Diamonds

La guida ai diamanti

Gli standard della brillantezza di Tiffany

 

I diamanti Tiffany sono più luminosi e scintillanti perché sono lavorati a mano. La combinazione degli standard rigorosi per il taglio e l’impareggiabile maestria artigianale di Tiffany produce i diamanti più belli del mondo. Soltanto i diamanti tagliati alla perfezione meritano di essere inseriti nella leggendaria Tiffany Blue Box.

Taglio

La più importante delle 4C, il taglio (Cut), determina la forma e la bellezza di un diamante. Ciò che distingue Tiffany è l’impegno a creare i diamanti più belli, esaltandone al massimo lo scintillio e la diffusione di luce. Realizziamo diamanti dalle proporzioni perfette e assicuriamo che ogni faccetta sia allineata con precisione e abbia una forma e un’angolatura impeccabili.

 

Troppo profondo: la luce fuoriesce di lato.

 

Proporzioni perfette: la luce risplende intensamente.

 

Troppo superficiale: la luce fuoriesce dal basso.

 

Simmetria perfetta: le faccette corrispondono in modo preciso per dimensioni, forma e allineamento, esaltando in tal modo la luminosità del diamante.

 

Faccette non allineate: l’asimmetria interrompe il movimento della luce da una faccetta all’altra. 

Tiffany & Co Diamond Cut
Tiffany & Co Diamond Clarity

Purezza

La purezza di un diamante è un parametro utilizzato per valutare la trasparenza e la rarità di una gemma, in base alla visibilità di queste caratteristiche con un ingrandimento pari a 10 volte. Una gemma è considerata priva di imperfezioni se, con un ingrandimento pari a 10 volte, non sono visibili né inclusioni (difetti interni) né difetti (imperfezioni esterne). Trovare diamanti assolutamente privi di imperfezioni è molto difficile e il prezzo ne riflette la rarità.

 

Gli standard rigorosi di Tiffany per la classificazione dei diamanti sono applicati con competenza, integrità e precisione.

 

Quando Tiffany ritiene che la purezza di un diamante sia al limite tra due valori, attribuirà sempre alla pietra un valore inferiore, senza mai aumentare esageratamente il grado di purezza di un diamante in modo artificioso.

Colore

Il colore si riferisce alla tonalità naturale dei diamanti bianchi. In natura, la maggior parte dei diamanti bianchi ha una leggera tonalità di giallo o marrone. Più un diamante è “incolore”, più è raro. In base agli standard del settore, ogni diamante è valutato in base a una scala precisa di riferimento e gli viene attribuita una gradazione di colore in una scala da “D” (incolore) a “Z” (giallo chiaro).

 

Tiffany accetta solo diamanti “incolori” e “quasi incolori” in base alla scala di gradazione del colore. Nel caso di un diamante con una classificazione del colore incerta, gli viene attribuita automaticamente la gradazione di colore più conservativa. Inoltre, il Laboratorio Gemmologico Tiffany non accetta gemme con una fluorescenza forte o eccessiva che, alla luce naturale, può conferire al diamante un aspetto lattiginoso.

Tiffany & Co Diamond Color
Tiffany & Co Carat Weight

Peso in carati

I carati indicano il peso di un diamante. I diamanti Tiffany sono sempre tagliati per massimizzarne la brillantezza, non il peso in carati.

 

Tiffany misura i diamanti fino a un millesimo di carato; un carato equivale a 0,20 grammi. Il peso in carati non determina di per sé il valore di un diamante. Ad esempio, due pietre da un carato possono presentare una notevole differenza di prezzo se si considerano purezza, colore e taglio. Una volta chiarito questo aspetto, è evidente che è raro trovare diamanti di grandi dimensioni di qualità ineguagliabile.

Modelli e montature per anelli di fidanzamento

Montatura moderna o d’ispirazione vintage? Fedina semplice di platino o di diamanti? Taglio brillante, cuscino o princess? I nostri esperti di diamanti ti aiuteranno nella tua scelta, dalla forma del diamante alla montatura dell’anello.

Approvvigionamento responsabile

Crediamo che la maestria artigianale inizi dal rispetto del mondo della natura, attraverso un approvvigionamento responsabile delle materie prime della migliore qualità, e che continui fino alla creazione di ogni singolo gioiello. Dal momento stesso in cui vengono estratti dalla terra, i diamanti Tiffany selezionati per i nostri anelli di fidanzamento passano nelle mani dei più abili artigiani, che lavorano con passione e precisione per esaltarne lo splendore e l’intensa luminosità. Quando un diamante grezzo è ritenuto all’altezza della reputazione di Tiffany, viene affidato ai nostri esperti tagliatori di diamanti e ai nostri maestri artigiani. Tiffany è orgogliosa di impiegare più di 1.500 tagliatori e lucidatori esperti nei suoi laboratori all’avanguardia. Le nostre pratiche di approvvigionamento rispettano i luoghi e le persone che ci offrono questa straordinaria bellezza.  E andiamo oltre il Kimberley Process, con un controllo stringente sulla filiera e promuovendo standard globali più rigorosi, per garantire la protezione dei diritti umani e dell’ambiente.